9 passaggi comprovati per vendere corsi online 2024: la guida completa!

Vendere corsi online sembra complicato, ma indovina un po'? È totalmente fattibile con alcuni passaggi intelligenti. Immagina di aver creato un corso interessante su qualcosa che ami e in cui sei super bravo.

Ora ti starai chiedendo: "Come posso condividere tutto questo con gli altri e guadagnare anche io un po' di soldi?" È qui che entro io.

Ho alcuni passaggi comprovati per aiutarti a diffondere il tuo corso su Internet e nelle mani di studenti entusiasti.

Resta qui e ti mostrerò come trasformare le tue conoscenze in denaro, passo dopo passo.

Perché la vendita di corsi online è redditizia?

La capacità e la volontà di investire nell'istruzione e nell'apprendimento è una tendenza emergente. Questo è stato visto sia tra i vecchi che tra i giovani demografici.

vendere corsi redditizi onlineQueste tendenze sono emerse perché le persone preferiscono il comfort e la flessibilità delle proprie case.

Non c'è confusione sul pendolarismo o sui soldi spesi per esso. I programmi dei corsi online ti consentono di evitare le complessità legate alla frequenza di una lezione fisica.

Quindi, un corso online, se lanciato strategicamente, crea per te un flusso costante di entrate. Una volta costruito il corso, devi lavorare sul marketing e sulla vendita. 

Ti aiutiamo a lanciare il tuo primo (o successivo) corso online redditizio!

9 passaggi per vendere corsi online: la guida completa

Passaggio 1: scelta di un'idea di corso redditizia

La maggior parte degli imprenditori fallisce e poi rinuncia perché non riesce a trovare o creare un mercato per i propri prodotti.

idee per corsi online per la vendita di corsi

 Per generare un'idea di corso redditizia, hai bisogno di un argomento che ti affascina. Oltre a ciò, hai bisogno di persone disposte a pagare per quel corso.

Per avere un'idea migliore, ecco alcuni motivi per cui le persone comprerebbero il prodotto da te: 

  • Vogliono acquisire conoscenze per una transizione di carriera.
  • Vogliono iniziare una carriera in questo campo.  
  • Vogliono aumentare le loro opportunità di carriera o migliorare le loro competenze. 
  • Vogliono continuare la loro istruzione.
  • Prepararsi per i loro accademici. 
  • Interessato a un particolare argomento o hobby.

Ecco alcune domande che puoi porre prima di decidere l'argomento del corso online. 

  • Sono affascinato da questo argomento?
  • Ci sono corsi redditizi disponibili sul mercato?
  • Ne so abbastanza per insegnare a qualcuno?
  • Questo corso può risolvere i punti deboli del mio pubblico di destinazione?

Passaggio 2: fare ricerche di mercato

Non importa se hai creato il miglior corso online al mondo. Sarebbe un fallimento se non ci fosse un mercato forte per questo.

Devi trovare il mercato per il tuo corso online. Durante ricerche di mercato, ti assicuri di sapere chi è il tuo pubblico e come trovarlo.

Potresti trovare allettante il mercato più grande. Tuttavia, il mercato più grande è anche il più competitivo. Quindi, la nicchia verso il basso aiuta.

Parliamo di numeri.

Se il mercato conta 3 milioni di persone, per avere successo è necessario solo l’1% (o meno) di persone.

In realtà, i mercati di grandi dimensioni sono spesso piuttosto affollati e competitivi. È meglio iniziare prima con il tuo mercato principale. Rendi importante iniziare con un pubblico di destinazione principale e servirlo abbastanza bene.

Non importa se il tuo pubblico principale è piccolo. Una volta che hai avuto successo e hai creato una fedele base di fan per te stesso, puoi sempre sfruttarla per espandere. 

Ricerche di mercato per corsi online - guida per creare corsi online

Tieni presente che il tuo mercato di riferimento potrebbe continuare a evolversi man mano che crescerai. Assicurati di essere abbastanza flessibile da entrare in risonanza con il mercato di destinazione in continua evoluzione.

Sii pronto a inculcare nuovi dati e apprendimento nel tuo approccio. 

Passaggio 3: crea un modulo del corso online

L'argomento del tuo corso online è chiaro e conosci dentro e fuori il tuo mercato di riferimento. 

Ora è il momento di uscire dalla tua zona di comfort e creare finalmente i moduli del tuo corso online. 

1. Raccogli tutte le informazioni sul corso sparse

Durante il tuo mandato, studiando l'argomento del corso, potresti aver raccolto molte informazioni e risorse. Sia in formato digitale che fisico.

Non hai bisogno di sistemare tutto nel tuo corso online. Tuttavia, in questo passaggio, li raccogli tutti in un unico posto.

2. Metti in ordine e conserva solo le informazioni di cui hai veramente bisogno

Ora che hai tutte le risorse con te. Devi semplicemente eliminare le informazioni ridondanti, obsolete o sovrapposte.

Un corso online non dovrebbe creare troppe informazioni o informazioni non strutturate. Dovrebbe creare solo quanto è richiesto. Mantienilo preciso ed efficace.

3. Struttura i moduli del tuo corso online, crea capitoli e sottocapitoli

Crea un sommario. Annotatelo. Prendi ispirazione. Ma assicurati che i tuoi moduli di contenuto siano digeribili ed efficaci. Non ha senso creare un corso con così tante informazioni piene di informazioni che non aiutano nessuno.

4. Crea e modifica i tuoi contenuti

Il tuo modulo del corso è ben pianificato. Quello che devi fare dopo è andare avanti e crearli. In questo passaggio, avrai bisogno di alcuni gadget e strumenti con cui iniziare.

Assicurati di creare contenuti multimediali per il corso. 

Passaggio 4: scegli dove ospitare i tuoi corsi online 

Se sei un principiante nel mondo della creazione di corsi, potresti essere confuso su come mettere tutto il materiale del tuo corso sotto un unico ombrello.

Se stai passando da un istituto offline a un'attività di formazione online completa, possiamo risolvere anche questo problema. 

La tecnologia dell'istruzione ha fatto notevoli progressi. Se hai intenzione di far crescere la tua attività di formazione online, ci sono alcune piattaforme che ti aiuterebbero a lanciare i tuoi corsi online.

Lo garantiamo grafia come piattaforma. Ha alcuni creatori di corsi di prim'ordine nel suo portafoglio. Ecco alcune cose che rendono Spayee la piattaforma del corso che vale la pena considerare.

grafia

Pro e contro dell'utilizzo della piattaforma del corso di grafica:

PRO:

  • Sito web del corso con etichetta bianca e app mobili
  • Gateway di pagamento indiano
  • Corso dal vivo integrato
  • Integrazione di strumenti di terze parti
  • Sicurezza dei contenuti multilivello
  • Piattaforma conveniente senza costi nascosti
  • Account manager personali per assistervi in ​​ogni fase del percorso
  • Studenti illimitati

Contro:

  • Solo un numero limitato di studenti è consentito alle lezioni dal vivo. 

Caratteristiche grafiche:

  • Generatore di contenuti facile da organizzare

La piattaforma del corso che scegli dovrebbe essere quella in cui puoi organizzare i contenuti e creare una piattaforma del corso fai-da-te facile da usare. Se la piattaforma è facile da navigare, puoi utilizzarla per creare il sito web del tuo corso.

  • Gestione degli studenti

Se la piattaforma ti consente di gestire i tuoi studenti in un unico posto, è una buona idea andare. L'iscrizione in blocco è un'altra caratteristica che rende utile una piattaforma. 

  • Favoloso supporto

Qualsiasi nuova piattaforma avrà le proprie sfide, ma queste sfide non dovrebbero rappresentare un ostacolo. Per garantire che non lo diventino, dobbiamo scegliere una piattaforma con un favoloso supporto clienti.

Sterilizzare si qualifica per questo punteggio con il punteggio più alto perché i gestori degli account personali sono assegnati a singoli creatori.

  • Checkout semplice e personalizzabile

La procedura di pagamento dovrebbe essere fluida. Altrimenti perderesti clienti. Assicurati di sperimentare prima il processo di pagamento senza interruzioni come studente. 

  • Sicurezza dei contenuti multilivello

Qual è lo scopo di dedicare tutto quel duro lavoro se i tuoi contenuti non sono protetti nella tua piattaforma? Scegli una piattaforma del corso che protegga i tuoi contenuti nel miglior modo possibile.

Spayee ha alcune funzionalità di sicurezza dei contenuti che altre piattaforme attualmente non offrono. Il contenuto video, ad esempio, è protetto a più livelli. 

  • Streaming crittografato
  • Accesso basato sul dispositivo
  • Restrizioni basate sul dominio. 
  • Watermarking dinamico

Passaggio 5: determina il prezzo del tuo corso

Ovviamente molti creatori stanno lottando con i prezzi dei loro corsi. "Quanto devo addebitare per questo corso?" è la domanda scottante. 

Determina il prezzo del tuo corso

Logicamente, non esiste una risposta corretta.

Il tuo prezzo richiede una sorta di tentativi ed errori prima di arrivare al prezzo giusto. Per valutare correttamente i tuoi corsi, dovresti prima calcolare l'LTV del tuo cliente.

Comprendiamo LTV.

LTV sta per Lifetime Value di un cliente. In termini più semplici, significa il numero totale di acquisti che un cliente effettua nel corso della sua vita.

Immagina di vendere più prodotti. Una volta acquisito un cliente per $ 100, continuerà ad acquistare prodotti per un valore di almeno $ 1,000 nel corso della sua vita. O che diventi anche lui un cliente abituale.

In questo caso, il tuo profitto sarebbe $ 900.

Il problema qui è che non puoi calcolare il LTV dei tuoi studenti finché non li hai effettivamente. Quindi assicurati di fare quanto segue:

  • Il tuo primo corso online dovrebbe idealmente rientrare nella gamma $ 50- $ 200. 
  • Questo varia in base al pubblico, alla competenza e al valore del marchio.
  • Determina i costi e i prezzi della concorrenza.
  • Comprendi il tuo livello di reddito target di riferimento.
  • Di conseguenza, vieni a un prezzo che funzioni per te. Dopo alcuni studenti iniziali, sarai in grado di modificare i tuoi prezzi. 

Passaggio 6: creazione di una pagina di vendita del corso

Una pagina di vendita del corso è la pagina in cui arrivano i tuoi potenziali studenti prima di pagare per il tuo corso. Puoi indirizzare il traffico a questa pagina attraverso vari canali di marketing.

Pagina di vendita

Per assicurarti che la tua pagina di destinazione sia accattivante, devi occuparti di alcune cose:

  • Copywriting impeccabile, semplice e nitido.
  • Design minimale e non troppo imbottito
  • Carica entro la velocità più veloce
  • Il contenuto è di alta qualità, il che è stimolante
  • Ha tutti i dettagli in un formato strutturato
  • I colori sono messi in base alle linee guida del marchio
  • Ci sono pulsanti di condivisione cliccabili
  • Mobile friendly.
  • È stato testato A / B più volte. 

Per un'alta conversione pagina di vendita del corso, è necessario disporre di alcuni elementi a posto. Capiamolo in dettaglio. 

1. Il titolo

Il tuo titolo dovrebbe essere abbastanza accattivante da attirare l'attenzione del tuo pubblico di destinazione. Deve essere breve, allettante, descrittivo e convincente.

Spiega loro i vantaggi in modo che siano disposti a scorrere verso il basso e non lasciare la pagina.

2. Video introduttivo

I video hanno il potere di suscitare un coinvolgimento immediato anche a livello personale. Soprattutto quando lo sei lancio dei corsi, devi avere il video sulla tua pagina di destinazione.

Crea una connessione personale e influenza le persone a pagare per la tua conoscenza. Mantieni il video a due minuti. 

3. Problema – Agitare – Risolvere

In questa parte della pagina di destinazione del corso, devi mostrare ai tuoi potenziali studenti che conosci e comprendi i loro punti deboli. 

Dopo aver introdotto il problema, "agitalo" entrando più in dettaglio. Parla dello scenario precedente e dello scenario dopo che hanno seguito il tuo corso. 

È il problema standard: Agita - Risolvi formula.

4. Descrizione del corso

A questo punto, hai stabilito la tua fiducia. Ora, devi dare loro una solida ragione per acquistare il tuo corso. Questa sezione affronta tutte le loro preoccupazioni.

Parli in modo approfondito di chi è progettato per questo corso e di come il tuo corso può aiutarli. Parla di ciò che fai e non copri. Imposta le aspettative giuste. 

Parlare della panoramica, dei risultati e degli obiettivi di apprendimento. Parlare di cosa è incluso in termini di risorse. 

5. Caso di studio/testimonianza

Ci fidiamo di qualcosa se è consigliato da altri.

Se riesci a creare qualcosa che la gente ama, devi mostrarlo sulla tua landing page. Ma non da solo. Raccogli la testimonianza. Raccogli ciò che hanno da dire. 

6. Pulsante CTA (con prezzi/piani)

Ora che hai fornito loro informazioni sufficienti, fornisci loro il collegamento per fare clic e acquistare immediatamente. Deve essere un CTA con il prezzo scritto sopra. 

Qui, sentiti libero di includere anche i diversi livelli di piani tariffari e struttura di pagamento. 

7. Caso di studio/testimonianza

Includi altre testimonianze. Non lasciare alcuna possibilità di impressionare i tuoi potenziali clienti. 

8. Un altro pulsante CTA

Infine, aggiungi un pulsante CTA. Qui, lo studente dovrebbe intraprendere l’azione finale.  

Passaggio 7: commercializza il tuo corso online

"Costruiscilo e verranno" non è il concetto che funziona nei tempi attuali. Indipendentemente da ciò che vendi, deve esserci un pubblico che devi nutrire.

Campagne di marketing digitale

Tuttavia, il processo di consolidamento varia in base al settore, al prodotto, al pubblico e alle competenze. Per farla breve, devi commercializzare il tuo corso per avviare un'attività redditizia di formazione online. 

Ecco qualcosa che devi capire durante il processo.

Si chiama Viaggio dell'Acquirente:

  • Consapevolezza: Il tuo mercato di riferimento sa che c'è un problema. Stanno cercando una soluzione per semplificare la loro vita. Se non sei sicuro che tutto il tuo mercato di riferimento sia a conoscenza del problema, devi istruirlo! Fai loro delle domande e dì loro che "non sei l'unico".
  • Considerazione: Il tuo mercato potenziale sa che c'è un problema e ci sono modi per risolverlo. Qui, devi fare un caso forte. Nutrili. Dimostra loro che sei l'uomo migliore per il lavoro. 
  • Decisione: In questa fase, le persone sono in procinto di prendere una decisione. Se hai svolto correttamente il tuo lavoro, prima o poi verranno da te. Trasferimento da aeroporto a Sharm strategie di marketing dovrebbe essere una luce guida per il tuo mercato di riferimento, che lo sta spingendo dalla “consapevolezza” alla “decisione”.

Ecco alcuni modi per commercializzare la tua attività di formazione online:

  • Crea e ottimizza il tuo sito web- Puoi utilizzare Spayee per creare il tuo sito Web brandizzato e un bellissimo corso pagina di destinazione.  
  • Crea contenuti di marketing utili- Puoi iniziare a bloggare e creare video di marketing o altro materiale di marketing in vari formati.
  • ‍Potenzia la tua presenza sui social media- Puoi iniziare a investire tempo e denaro nella creazione di una fedele base di fan sui social media. 
  • ‍Crea una lista e-mail- Quando tutto cesserà di esistere, la mailing list continuerà ad essere il miglior canale di marketing. È personale ma efficace.  
  • ‍Collaborare con altri imprenditori- Non sei l'unico lì dentro. In effetti, quando si avvia, è possibile collaborare con persone del proprio settore.

Puoi persino integrare strumenti di terze parti e utilizzare gli strumenti di marketing integrati in Spayee. 

Passaggio 8: trattenere e acquisire studenti

Che il tuo corso finisca per uno studente o no, devi sempre rimanere in contatto.

Le e-mail sono un ottimo modo per farlo. Tuttavia, ciò che funziona altrettanto bene è fornire supporto ai tuoi studenti, inviare messaggi e mantenerli coinvolti durante tutto il processo di apprendimento.

Comprendiamo alcuni dei modi efficaci per farlo.

1. Crea gruppi sui social media

Approfitta del fatto che le persone sono attive su vari Social Media e sono aperti a sentirsi connessi. Puoi sfruttare i gruppi Facebook o anche i gruppi WhatsApp o Telegram per stimolare la comunicazione.

Deve essere una piattaforma ideale per consentire a tutti i tuoi studenti di riunirsi sotto un unico ombrello. 

2. Condividi le tue informazioni di contatto

Dai loro un modo per contattarti. Soprattutto se vendi corsi accademici o corsi premium devi rimanere ancora più raggiungibile.

3. Creare comunità

Crea comunità esclusive. Attraverso queste community potrai rimanere in contatto anche dopo la fine del corso. Puoi tenere traccia dei loro progressi, celebrare i loro risultati e quant'altro.

In effetti, puoi eseguire l'upsell o il cross-sell a loro. 

Passaggio 9: improvvisare!

Questo passaggio è semplicissimo.

Vinci gif - vendendo corsi online

Ma, allo stesso tempo, non molti creatori di corsi lo seguono. 

Ogni volta che lanci un nuovo corso, le prime settimane o pochi studenti iniziali lanciano alcune bombe di valore. Queste bombe di valore non sono altro che un feedback grezzo per renderlo migliore di quello che è realmente.

Assicurati di improvvisare con il tempo l'intero processo di vendita online.

Domande Frequenti

✅ Quanto puoi guadagnare vendendo corsi online?

Dipende dai moduli del tuo corso e dalla nicchia. Alcuni creatori di corsi potrebbero guadagnare da $ 0 a $ 50 al mese, mentre altri guadagnano da $ 1 a $ 5 al mese.

👉 Quali corsi online si vendono meglio?

Esistono numerose nicchie di corsi online redditizi come tecnologia, marketing digitale, affari e imprenditorialità, arti e mestieri, salute e istruzione.

💥 La vendita di corsi online è redditizia?

Sì. La vendita di corsi online è diventata uno dei modi migliori per realizzare entrate passive se ne hai le competenze.

💼 Qual è la migliore piattaforma per la creazione di corsi?

Sul mercato sono disponibili varie piattaforme per la creazione di corsi online. Tuttavia, le migliori piattaforme per la creazione di corsi online sono Kajabi, Learnworlds, Teachable e Thinkfic.

Link veloci:

Conclusione: come vendere corsi online? 

Avviare il tuo corso online non è facile, ma ne vale la pena. Il mercato dell’istruzione online ha molte potenzialità.

Ricorda solo che si tratta di compiere quei passi di cui abbiamo parlato, uno per uno. Continua a condividere ciò che ti appassiona e il resto seguirà.

Se segui questo processo passo dopo passo e lo implementi religiosamente, sei già in vantaggio.

Kashish Babber
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Kashish è una laureata in B.Com, che attualmente segue la sua passione per imparare e scrivere su SEO e blog. Con ogni nuovo aggiornamento dell'algoritmo di Google si tuffa nei dettagli. È sempre desiderosa di imparare e ama esplorare ogni svolta degli aggiornamenti dell'algoritmo di Google, entrando nel nocciolo della questione per capire come funzionano. Il suo entusiasmo per questi argomenti può essere visto nei suoi scritti, rendendo le sue intuizioni informative e coinvolgenti per chiunque sia interessato al panorama in continua evoluzione dell'ottimizzazione dei motori di ricerca e all'arte del blogging.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Lascia un tuo commento