Come i social media e il content marketing dovrebbero lavorare insieme per il massimo impatto

L'importanza dei social media per il business 

Nel 2021 circa 40% della popolazione conduce attività nei social network in un modo o nell'altro. Per qualsiasi azienda che vende servizi e beni, indipendentemente dal livello e dalle dimensioni, il marketing nei social network è importante. Il metodo di comunicazione dei media differisce dalla televisione e dalla radio, poiché i social network non offrono una soluzione valida per tutti, ma funzionano in base allo scopo.

Ci sono un numero enorme di strategie e scegliere quella di maggior successo richiede una profonda comprensione del tuo pubblico di destinazione per aumentare l'importanza e avere il maggiore impatto sulla comunicazione.

Il marketing sui social media avrà successo quando un'organizzazione stabilisce obiettivi chiari, comprende ciò che il suo pubblico vuole, produce post pertinenti e coinvolgenti e ha scelto le giuste piattaforme di social media che corrispondono al suo prodotto o servizio.

Trasmettono la loro disponibilità su tutti i canali e si sforzano di creare una campagna che integri i social network negli eventi offline.

Motivi per utilizzare i social media per il business:

Al momento, i social network offrono ampie opportunità per promuovere un prodotto o un servizio. E se inizialmente i social si usavano per comunicare con amici o parenti lontani, ora un brand può farlo: condurre un dialogo umano con i clienti potenziali e attuali.

perché usare i social media?

Coinvolgi il tuo pubblico:

Il coinvolgimento è un ottimo modo per creare fiducia con i clienti e creare punti di contatto che possono svilupparsi nel tempo.

Costruisci la fedeltà al marchio

La fiducia si trasforma in fedeltà al marchio. Gli utenti conoscono ancora meglio il marchio attraverso post, pongono domande, diventano parziali rispetto al prodotto e lo consigliano ai loro amici.

Integrare i canali 

I social si integrano bene con altri canali, questo permette di stimolare campagne di marketing in modi originali e ottenere feedback rapidi. Sono anche molto più economici, ad esempio della pubblicità contestuale.

Che cos'è il content marketing?

Il content marketing è un approccio speciale alla promozione del prodotto volto ad aumentare la fiducia dei consumatori. Non solo vengono enfatizzati i vantaggi di beni e servizi, ma il pubblico è convinto del massimo beneficio dal prodotto.

Marketing Content

Il formato naturale del content marketing sono le descrizioni testuali, le recensioni video, i podcast e in generale qualsiasi modo per comunicare sul prodotto con la massima apertura mentale. L'effetto del content marketing è a lungo termine perché il suo compito non è vendere un servizio o un prodotto in questo momento, ma interessare, aumentare la fiducia e la fedeltà del pubblico.

In generale, questo approccio costruisce la fiducia delle persone e la sicurezza di avere a che fare con professionisti. Pertanto, prestiamo attenzione a quei fornitori di beni e servizi che dimostrano la loro competenza, disponibilità ad aiutare nella scelta, indirizzare e dare le migliori raccomandazioni agli utenti inesperti.

Il content marketing non vende un prodotto o un servizio qui e ora: il suo effetto è a lungo termine. A lungo termine, funziona per aumentare la fiducia e la lealtà del pubblico.

Tuttavia, anche i suoi risultati devono essere letti e analizzati. Il tuo marchio diventa riconoscibile, significativo tra i concorrenti e nel mercato in generale. Da un punto di vista economico, il content marketing è spesso meno costoso dei metodi di promozione tradizionali.

Ad esempio, le tariffe SEO e delle campagne pubblicitarie non sono più necessarie. Allo stesso tempo, l'effetto dei media può essere paragonabile ai tradizionali tipi di promozione. Se il post è davvero interessante per il pubblico di destinazione, si diffonderà e otterrà più collegamenti.

Vantaggi del content marketing

vantaggi del content marketing: social media e content marketing
Fonte:Inc.com
  • Condurre vendite con informazioni o media che attirano un pubblico;
  • Aumentare la consapevolezza del marchio;
  • Budget inferiore rispetto a quando si promuove con altri metodi pubblicitari;
  • Migliorare la posizione dei siti nei risultati di ricerca;
  • Aumentare il traffico del sito web;
  • Rafforzare l'autorità delle aziende agli occhi del pubblico e dei concorrenti, la formazione dello status di esperto.
  • Marketing di contenuti di successo
  • Fissare un obiettivo

È impossibile misurare il risultato se all'inizio non c'era il gol. In base all'obiettivo, vengono misurati gli indicatori di performance: numero di nuovi clienti, copertura, numero di Mi piace e conversioni al sito.

Per esempio:

Aumenta il numero di conversioni al sito: riceverà traffico aggiuntivo e aumenterà la promozione SEO;
Costo per lead ridotto: grazie a una reputazione positiva, puoi spendere meno soldi in pubblicità;

Scopri le esigenze del pubblico: puoi capire cosa è interessante per i lettori, i loro bisogni e "dolori".

La profonda conoscenza del pubblico di destinazione aiuterà a rafforzare qualsiasi strategia di promozione.

Destinatari dello studio: Il target di riferimento sono le persone che possono diventare clienti dell'azienda. Hanno un problema o hanno bisogno che il tuo prodotto copra, quindi devi indirizzarli con annunci pubblicitari.

Per non sprecare il tuo budget, devi prima analizzare il pubblico di destinazione lancio di una campagna pubblicitaria. Questo è uno studio nel corso del quale devi scoprire chi è veramente interessato ai tuoi prodotti e servizi e perché.

Si dovrebbe prestare maggiore attenzione alle informazioni su quale social network è una priorità per il pubblico di destinazione. Ogni rete ha le proprie caratteristiche, rispettivamente, e la strategia di promozione sarà diversa. Non dovresti essere spruzzato su tutti i social network. Meglio sceglierne 2 e dare loro la giusta attenzione.

Studia gli avversari: Dopo aver studiato i gruppi di avversari promossi, puoi capire la direzione dello sviluppo del tuo account.

Con l'aiuto dell'analisi della concorrenza sui social network, puoi:

1) Rileva gli errori degli altri e previeni i propri

Ad esempio, puoi vedere che un concorrente non risponde in modo tempestivo sotto i commenti nei prodotti. O forse non dice la verità?

Trucchi con concorsi o post mal progettati su Facebook e non pubblica affatto storie su Instagram. Oppure, quando si creano creatività pubblicitarie, non tiene affatto conto dei problemi del pubblico di destinazione. Probabilmente hai già analizzato il target di riferimento del tuo progetto?

2) Prendi il meglio e rendilo ancora più cool 

Se il tuo concorrente è eccezionale, questo è ancora più interessante. Ciò significa che c'è qualcosa da cui trarre profitto nel suo profilo, puoi prendere sia tecniche interessanti che argomenti interessanti per le pubblicazioni.

L'analisi della concorrenza aiuta a costruire una strategia di acquisizione degli iscritti basata sull'esperienza di qualcun altro. Per fare ciò, dovrai studiare come vengono effettuate le transazioni e come funzionano i gestori/amministratori di pagina, quali sono i termini di consegna e pagamento. Ad esempio, puoi scaricare i prezzi o connettere un chatbot più avanzato per elaborare gli ordini.

Scelta degli argomenti dei contenuti

Dopo aver studiato il pubblico di destinazione e i concorrenti, sarà già chiaro cosa è interessante per i potenziali clienti. È importante sperimentare e analizzare costantemente le reazioni dei lettori per offrire qualcosa di rilevante. È necessario pubblicare informazioni estremamente interessanti per i lettori.

Spesso puoi vedere come il feed del marchio inizia a stupire con post solo su promozioni e sconti. Questo è percepito come spam. Per mantenere l'attenzione del pubblico di destinazione, le pubblicazioni dovrebbero essere diverse e avere un focus diverso.

Naturalmente, non tutti gli imprenditori possono essere dei buoni autori di contenuti. Se non hai le competenze per scrivere articoli per blog, lavorare con aziende professionali specializzate in scrivi il mio saggio servizi è la migliore alternativa possibile.

Gli scrittori di contenuti professionisti sanno come rendere il contenuto più prezioso e attraente e saranno in grado di scegliere un argomento coinvolgente.

Alimentazione intelligente

Affinché i post vengano visualizzati dal maggior numero possibile di utenti, devono:

  • Sii originale;
  • Con un gran numero di Mi piace, repost e commenti (i post con commenti chiusi sono classificati peggio);
  • Accompagnato da un'immagine o un video di alta qualità.

Ogni rete ha le sue caratteristiche. In Instagram, il fascino visivo viene prima di tutto. Facebook classifica i video registrati molto meglio del testo.

Tutte queste funzionalità sono fondamentali per il social media marketing. Il materiale per ogni rete dovrebbe essere diverso. Molte persone lo duplicano da rete a rete. Di conseguenza, da un lato, il palo ottiene una buona copertura, mentre dall'altro quasi nessuno lo ha visto.

Che cos'è un funnel di content marketing?

content markleting funnel e social media

Un funnel di content marketing è un sistema che aiuta un marchio ad attirare lead. La promozione del funnel accompagna il cliente dalla prima conoscenza del marchio all'acquisto.

Gli esperti di marketing identificano 3 fasi principali del funnel:

TOFU (parte superiore dell'imbuto): attira l'attenzione.
MOFU (al centro dell'imbuto): genera lead.
BOFU (fondo del funnel) – Gestisce i pagamenti.

In ogni fase, i desideri e le esigenze dell'utente differiscono. Ciò significa che i tuoi media dovrebbero servire a scopi diversi e i risultati sono misurati in valori diversi.

La domanda chiave a cui devi rispondere come marketer è quali informazioni soddisferanno le esigenze dei tuoi clienti in una particolare fase della canalizzazione?

L'obiettivo principale di una strategia di marketing è coinvolgere un pubblico specifico, coinvolgerlo e motivarlo a effettuare un acquisto. Successivamente, esamineremo i punti chiave della creazione di un imbuto e della definizione delle sue funzioni. Di conseguenza, sarai in grado di formare un marketing efficace.

TOFU (parte superiore dell'imbuto) è il punto di partenza del viaggio di un potenziale cliente. Qui, la maggior parte del pubblico non è pronta per l'acquisto e, molto probabilmente, non ha nemmeno sentito parlare della tua azienda.

Qui il nostro obiettivo è attirare l'attenzione dei clienti, per offrire la migliore risposta alla loro richiesta. E poi introduci delicatamente e discretamente il marchio. Più di ⅔ dei marketer hanno scoperto che le istruzioni e le istruzioni catturano al meglio l'attenzione del cliente nella parte superiore della canalizzazione. Con il loro aiuto, viene risolto un problema specifico del cliente. Dimostri al tuo pubblico che sei un esperto nel campo.

È anche importante lasciare un po' di understatement per risvegliare il desiderio del cliente di saperne di più sul marchio mentre si spostano lungo l'imbuto. Concentrati sull'aggiunta di valore al tuo pubblico. Il content marketing nella fase TOFU dovrebbe mirare ad attirare l'attenzione sul sito o sulla pagina del social network.

Durante l' MOFU (al centro dell'imbuto) fase, il numero di persone che interagiscono con i tuoi contenuti diminuisce. Ma è molto più probabile che interagiscano se li incoraggi a farlo. L'obiettivo qui è portare un potenziale cliente dalla prima opinione sul tuo marchio a una profonda comprensione di come la tua soluzione aiuterà a risolvere il loro problema.

Poiché tutti i clienti hanno motivazioni diverse, dovresti offrire un'ampia selezione di post interessanti e mostrare modi diversi di utilizzare il tuo prodotto.

Il BOFU (fondo dell'imbuto) stage è il fondo dell'imbuto. Il content marketing in questa fase dovrebbe posizionare il tuo marchio meglio dei tuoi concorrenti, aumentare la credibilità e facilitare le decisioni di acquisto.

I post sui media per BOFU dovrebbero rispondere a domande specifiche su un prodotto o servizio. Ad esempio, come funziona il prodotto, quali competenze sono necessarie per lavorarci.

Crea contenuti per ogni fase del funnel in base alla tua strategia di contenuto

L'approccio one-step ha sostituito il social marketing full-text. La stragrande maggioranza dei partecipanti al sondaggio guida i propri potenziali clienti attraverso tutte le fasi della canalizzazione utilizzando i materiali multimediali giusti per questo.

Crea contenuti per ogni fase del funnel, dalla conoscenza del marchio alla decisione di acquisto.

Ciò contribuirà a convertire il tuo pubblico in clienti soddisfatti. Se lavori con copywriter freelance, prendi sul serio la loro scelta. Perché gli scrittori ENL o ESL hanno abilità diverse nello scrivere contenuti di alta qualità.

Pubblica recensioni di prodotti, storie di successo e testimonianze dei clienti per incentivare gli acquisti

Più della metà degli esperti di marketing intervistati ritiene che le recensioni dei prodotti funzionino meglio nella parte inferiore della canalizzazione di marketing. Altri tipi di contenuti per BOFU erano le testimonianze dei clienti, citato dal 50% degli intervistati. Le storie di successo sono scelte dal 43% dei marketer.

È nella parte inferiore della canalizzazione che i contenuti generati dai clienti aiutano ad attirare ancora più clienti. Di cosa puoi fidarti più delle recensioni e delle esperienze di clienti come te?

La linea di fondo

Il content marketing si pone il compito di creare e distribuire tale materiale attraverso canali prioritari che inducano il consumatore a compiere l'azione target, lo coinvolgano nello scenario di conversione e creino con lui una relazione a lungo termine. Oggi il content marketing nei social network è quasi un fattore chiave nello sviluppo del marchio.

Ecco perché dovresti dare un'occhiata più da vicino a come i social media possono aiutarti a coinvolgere ancora più clienti.

Leggi anche:

Kashish Babber
Questo autore è verificato su BloggersIdeas.com

Kashish è una laureata in B.Com, che attualmente segue la sua passione per imparare e scrivere su SEO e blog. Con ogni nuovo aggiornamento dell'algoritmo di Google si tuffa nei dettagli. È sempre desiderosa di imparare e ama esplorare ogni svolta degli aggiornamenti dell'algoritmo di Google, entrando nel nocciolo della questione per capire come funzionano. Il suo entusiasmo per questi argomenti può essere visto nei suoi scritti, rendendo le sue intuizioni informative e coinvolgenti per chiunque sia interessato al panorama in continua evoluzione dell'ottimizzazione dei motori di ricerca e all'arte del blogging.

Divulgazione di affiliazione: In piena trasparenza - alcuni dei link sul nostro sito web sono link di affiliazione, se li utilizzi per effettuare un acquisto guadagneremo una commissione senza costi aggiuntivi per te (nessuna!).

Lascia un tuo commento